gru a bandiera

Modelli Gru

gru a bandiera

Modelli Gru
INTRODUZIONE

Le gru a bandiera, a rotazione manuale o elettrica in versione a colonna o a parete, sono realizzate per movimentare localmente le merci all’interno dello stabilimento, in un piazzale o in asservimento a postazioni operative.

Le gru a bandiera assolvono a tre funzioni:

  1. Sollevamento verticale del carico nello spazio, tramite il gancio dell’unità di sollevamento, generalmente costituito da un paranco a catena;
  2. Traslazione del carico nello spazio, con l’ausilio di un carrello porta paranco, elettrico o manuale, che scorre lungo l’asse radiale del braccio della gru (ad esclusione delle gru con braccio snodato ove il paranco normalmente non scorre su carrello in quanto collocato in posizione fissa all’estremità del braccio);
  3. Rotazione del carico nello spazio, attorno all’asse di vincolo del braccio, tramite azione di spinta manuale del carico stesso o elettricamente per mezzo di un moto riduttore, asservendo l’area circolare sottostante, delimitata dal raggio di rotazione del braccio.
PARAMETRI DI SCELTA

I parametri che devono essere considerati nella scelta della gru a bandiera sono:

  • Dimensioni funzionali: l’altezza del braccio, che determina la corsa gancio del paranco, ed il suo sbalzo (sbraccio) devono essere selezionati in modo da garantire la copertura funzionale dello spazio da asservire in considerazione degli ingombri circostanti.
  • La portata: determinata dal peso del carico massimo da sollevare.
  • Il tipo di traslazione: manuale o elettrica in relazione alle caratteristiche della massa da movimentare e dal tipo di braccio prescelto (canalina – trave a sbalzo – trave tirantata – braccio snodato).
  • La natura del carico: delicato o meno, determina per il suo posizionamento la scelta della velocità di movimentazione (sollevamento e traslazione) più adeguate. In alcuni casi si può ricorrere a paranchi a due velocità con velocità lenta di posizionamento.
  • L’ambiente di utilizzo: le gru a bandiera sono previste per servizio all’interno e/o in ambiente coperto, riparato dalle intemperie

Nel caso di utilizzo all’esterno dovranno essere previsti accorgimenti adeguati in relazione al trattamento superficiale (sabbiatura – verniciatura) nonché un sistema di freno di stazionamento del braccio ed un adeguato tettuccio di protezione.

Potrebbero interessarti anche:

OMNIA

ventosa flessibile per superfici concave o convesse

serie VL

ventosa compatta ribaltabile pneumaticamente

Paranchi

complemento ideale per i sistemi di sollevamento

Sistemi di sollevamento sospesi

permette la movimentazione del carico sopra l’area di lavoro

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close